Business Plan Competition a Perugia

Università di Perugia
Università di Perugia

UniversiNet.it – L’Università degli Studi di Perugia è stata incaricata di organizzare il Premio Nazionale per l’Innovazione 2009, la manifestazione conclusiva che riunisce i vincitori delle Business Plan Competition, promosse dalle università italiane aderenti a PNICube. La scelta dell’Ateneo umbro è stata decisa il 9 ottobre scorso all’unanimità dal Consiglio di Amministrazione di PNICube tra le due università (Palermo e Perugia) che avevano presentato la propria candidatura ad organizzare l’evento. L’ associazione PNICube, che oggi raccoglie l’adesione di 28 atenei italiani, è nata con l’obiettivo di stimolare la nascita e accompagnare al mercato nuove imprese ad alto contenuto di conoscenza di provenienza universitaria.

 

L’attribuzione all’Università di Perugia di organizzare l’edizione 2009 del Premio è un riconoscimento ufficiale della considerazione di cui gode l’Ateneo, anche a livello nazionale. Viene inoltre premiato l’impulso per la valorizzazione e la promozione dei risultati della ricerca voluto e perseguito dal Magnifico Rettore professore Francesco Bistoni e dal suo delegato per il trasferimento tecnologico e gli Spin-off, professore Loris Nadotti. La candidatura di Perugia quale sede del Premio è stata rafforzata dal sostegno attivo da sempre garantito dal Comune di Perugia e in particolare dall’Assessore allo Sviluppo economico, turismo e politiche per l’occupazione Ilio Liberati.

L

Tieniti Aggiornato! Iscriviti ora Gratis al Feed RSS
Tieniti Aggiornato! Iscriviti ora Gratis al Feed RSS
a cerimonia del Premio Nazionale all’Innovazione è il momento culminante di un percorso che ha inizio a livello locale con la Start Cup, la competizione organizzata dalle singole università per premiare le migliori idee imprenditoriali e i relativi Business Plan nati dalla ricerca. Successivamente i primi tre classificati di ogni Start Cup partecipano alla gara nazionale che premia l’idea imprenditoriale più innovativa.

Nelle ultime edizioni ai primi tre progetti classificati a livello nazionale sono stati assegnati € 60.000 al primo classificato, 50.000 al secondo e 40.000 al terzo, oltre a premi minori per progetti aventi specifiche finalità.

La prima edizione nel 2003 si è tenuta a Bologna, per poi essere ospitata dalle città di Torino (2004), Padova (2005), Udine (2006), Napoli (2007) e quest’anno Milano. Nel mese di novembre 2008, nel capoluogo lombardo, saranno in concorso oltre 40 progetti di impresa basati sull’innovazione tecnologica e nati dalla ricerca universitaria.

Il Premio Nazionale per l’Innovazione 2009 si svolgerà a Perugia il 2 e 3 dicembre e sarà caratterizzato dall’esposizione in stand dei progetti di impresa allestiti nel suggestivo scenario della Rocca Paolina, dalla presentazione dei primi dieci classificati e dalla premiazione dei primi tre classificati nella prestigiosa cornice del Teatro Morlacchi.

Il Premio nazionale all’Innovazione oltre a rappresentare una rilevante vetrina per la promozione delle idee imprenditoriali in gara, si traduce ogni anno in un importante momento culturale per la città che lo ospita, richiamando esperti in innovazione, investitori istituzionali, imprenditori e rappresentanti delle istituzioni, sia italiane che europee.