Come studiare: Professionisti del 30 e lode

Calendar
Calendario

Le motivazioni per superare l’esame e alcuni trucchi per memorizzare più velocemente.
UniversiNet.it – I compiti che non piacciono sono quelli che vengono eseguiti in più tempo, quindi, primo trucco fondamentale, trovate le motivazioni e fatevi piacere in ogni modo la materia altrimenti estenderete a dismisura i tempi.
Ogni esame vi vuole insegnare qualche cosa ed in generale ha un senso e una applicazione. Cercate di capire il perché dovete sapere quelle materie a cosa vi possono servire, quale è l’applicazione pratica (in questo le lezioni dovrebbero essere di grande utilità ).  Se proprio non riuscite a trovare ancora la voglia di studiarlo potete vedere se preparandolo con un amico avete una maggiore resa di studio. Se ancora non avete trovato la voglia e questo vi succede per più esami c’è la possibilità che avete sbagliato indirizzo o corso di laurea.
La memorizzazione
Sempre a proposito di voglia di studiare, la fase della comprensione è in generale piacevole perché si scoprono cose nuove. Nei punti più oscuri della materia può nascere perfino un meccanismo di scommessa contro l’autore per capire il testo che ha scritto.
Invece, la fase di memorizzazione è solo noiosa e quando si deve memorizzare si ricorre a tutto pur di distrarsi. Vi sono persone per esempio che fanno meravigliosi e spesso inutili riassunti di tutto il libro.
La verità è che memorizzare è noioso ma è fondamentale per l’esame.

Per gli esami più mnemonici può essere utile memorizzare con filastrocche o per associazioni con immagini e inventarsi gare con colleghi a chi si ricorda di più….
La memoria è un mezzo ma senza struttura in cui inserire il dato da memorizzare.