Esami venduti a Giurisprudenza. Blitz della Polizia

cellularihot

UniversiNet.it -Perquisizioni della Polizia all’ UniversitàFederico II di Napoli ed in casa di numerosi studenti e personale amministrativo della facoltà di Giurisprudenza. Secondo indiscrezioni sarebbe in corso un vero e proprio blitz delle forze dell’Ordine nell’Ambito di una inchiesta su presunti esami venduti alla facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo Napoletano.

Esami venduti  a Napoli federico II
Esami venduti a Napoli federico II
Gli inquirenti sono a caccia di tracce della compravendita di prove universitarie d’esame che in realtà non venivano mai sostenute di fronte ai professori ma venivano invece trascritte in segreteria. Secondo Alessandro, 2 anno di Giurisprudenza, “era ora che venisse allo scoperto il marcio che ammorba peggio dei rifiuti questa facoltà”. L’indagine è stata avviata dalla polizia nel mese di Settembre dopo una denuncia della stessa Facoltà di Giurisprudenza, evidentemente alcuni professori si erano accorti che qualcosa non quadrava. FINITA LA PACCHIA per gli studenti fannulloni che invece di acquistare costosi libri di testo avrebbero pagato direttamente funzionari infedeli per avere registrati esami inesistenti sul loro libretto universitario.