unimarche: le 5 giornate tra scienza, superstizione e comunicazione



Incontri di riflessione critica su temi di scienza, cultura, filosofia e politica per far fronte alla grave crisi culturale che affligge questo momento storico Le Università di Camerino e Macerata, grazie alla loro ormai collaudata collaborazione in UNIMARCHE, hanno presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Roma presso la sede della Regione Marche l’iniziativa “Le 5 Giornate”, una serie di incontri di riflessione critica su temi di scienza, cultura, filosofia e politica per far fronte alla grave crisi culturale che affligge questo momento storico con particolare riferimento al nostro paese. Sono intervenuti i Rettori dei due Atenei, il prof. Fulvio Esposito e il prof. Roberto Sani, GianMario Spacca e i promotori dell’iniziativa, i proff. Stefano Isola e Stefano Mancini dell’Università di Camerino e i proff. Pier Giuseppe Rossi e Raffaele Tumino dell’Università di Macerata. Testimonial d’eccezione Neri Marcorè, attore e presentatore Tv del programma “Per un pugno di libri”, in onda ogni domenica su Rai 3.

“L’idea delle 5 giornate da organizzare nelle nostre due università - sottilineano i promotori - è nata dall’esigenza di stimolare la discussione su tematiche che fanno parte del nostro quotidiano, per sensibilizzare l’opinione pubblica e fare autocritica nel mondo accademico riflettendo sugli aspetti sociali della scienza e cercando possibili soluzioni a questa crisi culturale. E’ sempre più difficile infatti comprendere il valore della scienza, mentre è sempre più facile apprezzare il valore della tecnologia. Il problema non riguarda solo le scienze di base come la fisica, la chimica o la matematica – proseguono i promotori - ma è generalizzato ed investe anche le scienze sociali ed in particolare le scienze della formazione. Da qui l’idea di unire le forze di Unicam con quelle dell’Università di Macerata per fare una sorta di “barricata”, proprio come quella delle 5 giornate di Milano, e tentare di arginare questo andamento”.
Nel corso degli incontri inoltre, sarà raccolto materiale, sia cartaceo che multimediale, da pubblicare in modo che possa essere utilizzato per ulteriori dibattiti.

Gli incontri organizzati nei due atenei si svolgerenno tra Camerino, Ascoli Piceno e Macerata coinvolgendo illustri esponenti del mondo accademico e non che, data la loro esperienza, affronteranno nei propri settori di competenza le criticità e le prospettive per uno sviluppo. Gli appuntamenti si svolgeranno nell’arco del 2006 e saranno rivolti a docenti e studenti delle scuole superiori, agli studenti universitari e a tutti coloro che vorranno approfondire le tematiche indicate.

Questo l’elenco delle giornate: Camerino, 7 Aprile 2006 “Scienze, Tecnica e Filosofia”; Macerata, 3 Maggio 2006 “Televisione, Formazione e comunicazione scientifica; Ascoli Piceno, 9 Giugno 2006 “Cos’è veramente la ricerca scientifica?”, Macerata, 25 ottobre 2006 “Codici, Linguaggi, Culture”; infine Ascoli Piceno, 1 Dicembre 2006 “Prospettive per l’Università”.




Aggiungi questa pagina al tuo socialnetwork o social bookmarking preferito
Facebook! OKNO Google! Live! MySpace! Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!

 

 

I 2 miracoli di Papa Francesco: accarezza una bambina e il tumore regredisce

Universinet.it - Salgono a due i miracoli di Papa Francesco....

 

Maturità 2017: tutte le materie

UNIVERSINET.IT - Maturità 2017 al via per  500mila rag...

 

Test Professioni Sanitarie Infermieristiche Riabilitazione

Universinet.it - Test di ammissione a Scienze Infermieristi...

 

Tampax alcolici: ecco chi ci ha provato e cosa gli è successo...

Universinet.it - Lei ha provato il tampax alcolico e ci racc...

 

Maturità 2105: sarà caccia al cellulare

Universinet.it - Dopo gli innumerevoli casi di fughe di noti...

film izle