idee per san valentino

UniversiNet.it I Siti più divertenti per festeggiare San Valentino: i regali, le cartoline, le ricette sfiziose e i weekend romantici ed economici!! Innamorati di tutto il mondo unitevi! Per chi combatte lo slogan: “E’ la festa di ogni cretino” è necessario organizzare la giornata nei minimi dettagli e non lasciare nulla al caso.

Internet aiuta a farlo dalle più piccole alle più grandi sorprese da fare alla propria metà. Per esempio, potrebbe essere carino per i cuori lontani inviare una cartolina d’auguri e per questo ci pensa La cartolina di San Valentino con immagini per tutti gusti da personalizzare ed inviare.

I più ritardatari o i meno fantasiosi troveranno un aiuto perfare, anche in casa,  il regalo su Regalo di San Valentino economici e belli, ma se il vostro regalo è la cenetta romantica allora avete varie possibilità.

Scelta n°1: il fai-da-te che conquista e che fa risparmiare il conquistatore; in questo internet vi dà ancora una mano con i consigli dello chef Maurizio Paolo Leonardi al sito: Ricette golose e sfiziose ma ce ne sono molti altri per soddisfare tutte le esigenze ed i palati e con una trentina di Euro potreste fare la vostra figura.

Scelta n° 2: per i più facoltosi o per i più saggi risparmiatori , si può optare per una cena ad un ristorantino del centro che senz’altro avrà preparato un menù di San Valentino a non meno di 40 Euro a testa o se prenotate tramite internet ci sono molti posti suggestivi che offrono comodi pacchetti comprensivi di alloggio per il week-end .

Scelta n° 3: potreste glissare la cena ed optare per il dopocena romantico in qualche locale o per le vie della città dove abitate. In media l’entrata in un locale costa circa 10 Euro, ma non è detto che sia comprensiva di consumazione, per cui prevedete altri 8 Euro a testa.

Tieniti Aggiornato! Iscriviti ora Gratis al Feed RSS
Tieniti Aggiornato! Iscriviti ora Gratis al Feed RSS
Se però il vostro “Valentino” è lontano non temete: il web ha pensato a tutto: frasi romantiche scelte tra le più famose, storia della festa di S.Valentino (magari per vantarsi di conoscerla se si intende conquistare la persona con cui si decide di passare la serata, ma il risultato non è garantito!) e il recapito di una rosa all’amata direttamente da un fioraio virtuale!
Inoltre, per i single, c’è uno spazio tutto dedicato alla ricerca dell’anima gemella.

C’è un’ultima possibilità: quella di fare “gli alternativi” e decidere di non festeggiare San Valentino, per cui niente cenetta romantica, niente regali, ma prima…assicuratevi che il vostro amato sia d’accordo!
Caterina Pellitta