Il mitico Tetris in una nuova incarnazione per Wii

Tieniti Aggiornato! Iscriviti ora Gratis al Feed RSS
Tieniti Aggiornato! Iscriviti ora Gratis al Feed RSS
Tutti noi ci abbiamo giocato almeno una volta. E’ assolutamente escluso che tu che stai leggendo non abbia mai provato una delle tantissime versioni esistenti per tutti i tipi di console esistenti, casalinghe o portatili del puzzle game più famoso di tutti i tempi. Una giocabilità semplicemente stellare, un vortice di magnetismo ci obbliga a […]

UniversiNet.it

Tutti noi ci abbiamo giocato almeno una volta. E’ assolutamente escluso che tu che stai leggendo non abbia mai provato una delle tantissime versioni esistenti per tutti i tipi di console esistenti, casalinghe o portatili del puzzle game più famoso di tutti i tempi. Una giocabilità semplicemente stellare, un vortice di magnetismo ci obbliga a ricominciare la partita dall’inizio se il muro di mattoni sfiora l’apice dello schermo.
Insomma avrete capito bene che stiamo parlando di Tetris, il più celebre puzzle game esistente che in vent’anni ha davvero conquistato i giocatori di tutto il mondo senza mai tradire la spettacolarità della sua tradizione, tanto semplice ma tanto divertente. Il gioco, per quella minima fetta di persone che non lo dovesse sapere, ci obbliga ad impilare una serie di mattoncini che cadono dall’altro cercando di formare delle linee per farli sparire.


Una meccanica semplicissima che verrà riproposta in un nuovissimo capitolo, Tetris Party, in dirittura d’arrivo sulle Wii, console che finora non aveva mai ospitato la saga. Avremo ovviamente la possibilità di provare il Tetris classico, ma in più avremo anche una buona dose di modalità extra che giustificheranno l’acquisto di questo nuovo episodio, come lo Shadow Mode in cui, con i pezzi a disposizione bisognerà riempire una silhouette.
Ogni modalità potrà essere affrontata in singolo o in multiplayer moltiplicando così il divertimento con i nostri amici e, sorpresa delle sorprese, pare che potrà essere utilizzata anche la Wii Balance Board per giocare! Infatti basterà muoverci a sinistra o destra per direzionare i mattoncini, accovacciarci per ruotarli e modificare la velocità di caduta spostandoci in avanti e indietro. Un ritorno di fiamma e un buon modo per far ginnastica.