Ligabue alla Sapienza: il mio prossimo tour

Liga
Liga

Universinet.it – Liga, ma quando hai capito che volevi fare il Rocker? Gli urlano dalle ultime file. Lui risponde calmo” Credo di averla sempre avuta”.
Dopo la presentazione del libro “Poesie d’amore in frigo”, avvenuta in aula magna un anno e mezzo fa, Luciano Ligabue torna alla Sapienza per rivelare i suoi Sogni di R’n’r. Ligabue, rocker di Coreggio ieri di fronte ad una fitta platea nell’aula magna de La Sapienza,ha risposto alle domande dei presenti.

Totti e la Roma.
Tra le passioni anche Totti, perché a differenza di tutti gli altri giocatori è nato e cresciuto nella Roma e non ha mai tradito la sua squadra nemmeno nei momentipiù difficili. Tra le altre cose ha datoqualche anticipazione sul tour che il 18 luglio sarà all’Olimpico.

IL MIO PROSSIMO TOUR: SCENOGRAFIA BALORDA
Avrà una scenografia balorda – ha detto – molto diversada quella che ho visto normalmente negli stadi. Sarà una scaletta su canzoni importanti del mio repertorio».In Italia è possibile nascere senza amarla, quest’ amore costa ogni giorno di più, perché il nostro Paese è incapace di funzionare come dovrebbe.Credo in un’ insieme di regole che ordinano il mondo. Liga, come si arriva al successo gli urla una biondina?
Bisogna cercare di essere il più personali possibili, avere qualcosa che gli altri non hanno e poi, rompere tanto le scatole.