Londra shock: studenti universitari uccisi e mutilati

Londra
Londra

UniversiNet.it – Londra sotto shock per l’ennesimo assassinio di studenti universitari. Negli ultimi mesi sono 18 i giovani trovati uccisi nella capitale britannica e di cui la polizia non riesce a risalire agli assassini.

Scotland Yard sta indagando sull’ultimo orribile caso, due giovani universitari studenti di biochimica, arrivati a Londra nell’ambito di uno scambio erasmus, tra la loro università di Clermont-Ferrand e il prestigioso Imperial College, per una ricerca sul Dna. I pompieri chiamati per l’incendio, hanno trovato i corpi con ferite di coltello alla testa, al collo e al torace in una stanza pian terreno di Sterling Gardens, nel distretto di New Cross a sud-est della capitale. La polizia è stata allertata alle 22 di domenica: prima erano stati chiamati i pompieri per domare un incendio scoppiato nello stesso edificio.
I corpi infatti erano stati legati e dati alle fiamme.