Medicina 2014 Test: guida completa alle novità

Vacanza dopo i Test in Sardegna
Vacanza dopo i Test in Sardegna

Universinet.it – Primo bilancio sul Test di Medicina 2014 fatto dagli esperti della nostra redazione. Potrai scaricare il testo ufficiale del compito con tutte le soluzioni e segnalare eventuali errori ai nostri collaboratori per la verifica.

Il test si è svolto abbastanza regolarmente, ci sono stati segnalati casi sporadici di studenti beccati a copiare da cellulari ed espulsi dalle aule a Roma e Milano, inoltre in molti hanno segnalato una non corretta procedura di “imbustamento” del compito al termine della prova a Roma e Palermo. Le domande con maggiori contestazioni sono la 32 e la 10 che seppur semplice ha tratto molti in inganno.

Cosa volevano misurare con questo Test? Come al solito è un concentrato di nozionismo e richiedeva presunte capacità “scientifiche” che in molte medie superiori non fanno parte dei programmi e quindi ha avvantaggiato coloro che si sono potuti permettere corsi privati in maniera decisamente smaccata.

La parte dedicata alla cultura generale poi è un concentrato di “politicamente corretto” da far venire i brividi. Comunque è andata e presto potrete conoscere le graduatorie collegandovi al sito del ministero con il codice che è stampato sul foglio che vi è stato lasciato dopo aver consegnato il compito.

Medicina 2014 Test clicca qui. e scarica gratis il pdf.

Il Test è diviso in settori che raggruppano ognuno decine di domande. Per convenzione la risposta giusta è sempre la A.

Alcuni studenti da noi intervistati alla fine della prova hanno detto “di non essere riuscita a terminarla” e che il tempo perso a prepararla potrebbe influire negativamente sulla preparazione per la maturità 2015. Alessandra, 18 anni appena compiuti, minigonna e senza claze, bionda platinata milanese ci confessa: “meglio cosi, intanto non sarei entrata comunque e ora mi godrò una meravigliosa vacanza dopo la maturità in Sardegna, invece di stare a studiare a Luglio e Agosto”.

Che dire in bocca al lupo a tutti.