musica: pollini da stasera al parco della musica



Roma- Parte da stasera il Progetto Pollini:sette concerti in un viaggio nella musica dal Cinquecento ai nostri giorni..
Parte stasera e terminerà il 26 marzo il grande Progetto Pollini a Roma. Oggi infatti alle 20.30 all’Auditorium Parco della Musica Sala Sinopoli, il primo dei sette concerti con un recital di Maurizio Pollini che eseguirà al pianoforte: Schoenberg Drei Klavierstücke op. 11, Sechs kleine Klavierstücke op. 19, Webern, Variation op. 27, Stockhausen, Kalvierstück n. 5 e n. 9, Beethoven, Sonata n. 24 op. 78 in fa diesis magg., Sonata n. 23 op. 57 in fa min. “Appassionata”

Il Progetto nasce nel '95 a Salisburgo, poi è stato a New York e a Tokio e finalmente arriva a Roma all'Auditorium Parco della Musica per l’Accademia di Santa Cecilia. Un insieme di concerti difficili non popolari voluti fortemente da Pollini per fare conoscere al pubblico la musica contemporanea ma anche la musica del cinquecento.
E Roma ha accolto con grande calore già ancor prima di iniziare, l'idea di Pollini da sempre molto amato dal pubblico romano.

Pollini in conferenza stampa ci dice di essere pronto, come già fece una volta, di cominciare con un appello per la pace contro la guerra. Un segnale positivo e costruttivo, con la musica-dice.
Il suo è un progetto sicuramente coraggioso, anticonformista e senza compromessi che prevede in programma Marenzio e Sciarrino, Gesualdo e Berio, Monteverdi e Schoenberg, ma anche Brahms, Schubert, Ligeti e Debussy, Xenakis, Webern, Stockhausen, Beethoven, Nono, Shumann, Manzoni, Kurtag e Chopin, compositori che hanno segnato la storia della musica.

“Accostamenti azzardati, diversità di stili, fanno percepire al pubblico quanto la musica nella storia abbia assunto forme e caratteri diversi, quanto il linguaggio si sia modificato. Si pone l’accento sull’evoluzione costante del linguaggio, in contrasto con l’idea cristallizzata che può nascere dall’ascolto della sola musica tonale”. Così Pollini sintetizza il senso di un’operazione straordinaria. Il progetto si apre e si chiude con due recital del pianista, nel mezzo cinque serate particolari che vedranno il celebre musicista suonare insieme a gruppi da camera, seduto al clavicembalo o al pianoforte a seconda dei brani in programma.

Consigliamo per chi vuol trovare ancora biglietti di recarsiall'Auditorium poco prima dei concerti e sperare in qualche rinunzia..!
Informazioni e biglietti :

Botteghino di Via della Conciliazione 2, Tel 06/68801044
Botteghino Auditorium - Parco della Musica, Tel 06/8082058







Aggiungi questa pagina al tuo socialnetwork o social bookmarking preferito
Facebook! OKNO Google! Live! MySpace! Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!

 

 

I 2 miracoli di Papa Francesco: accarezza una bambina e il tumore regredisce

Universinet.it - Salgono a due i miracoli di Papa Francesco....

 

Maturità 2017: tutte le materie

UNIVERSINET.IT - Maturità 2017 al via per  500mila rag...

 

Test Professioni Sanitarie Infermieristiche Riabilitazione

Universinet.it - Test di ammissione a Scienze Infermieristi...

 

Tampax alcolici: ecco chi ci ha provato e cosa gli è successo...

Universinet.it - Lei ha provato il tampax alcolico e ci racc...

 

Maturità 2105: sarà caccia al cellulare

Universinet.it - Dopo gli innumerevoli casi di fughe di noti...

film izle