il grande ritorno del liga



E' certamente una delle uscite discografiche più importanti dell'anno:è il ritorno sulle scene dopo due anni di uno dei nostri ultimi baluardi sul campo musicale, ovvero Mr. Luciano Ligabue.
...e poi si sa che dopo l'uscita di un suo album la cosa da non perdere assolutamente è ciò che lui stesso ama più di ogni altra cosa, ovvero l'esibirsi dal vivo. Con Buon Compleanno Elvis del 1995 gli era riuscita l'equazione Grande Album=Grande Tour, culminato con la registrazione della raccolta Live Su e giù da un palco. Dopo questo disco riuscirà a ripetere l'impresa?
Essendo ancora lontani i Live (le date: 5/7 a Milano, 15/7 a Roma), per ora accontentiamoci di commentare il disco. Fuori come va?, settima opera di Luciano Ligabue (senza contare Radiofreccia e il già citato Su e giu da un palco), è da considerarsi un disco Alla Ligabue.
In effetti non vi sono novità rispetto ai suoi ultimi lavori, anzi, in certi punti ti viene da dire questa cosa l'ho già sentita (volete un esempio concreto? Ascoltate la strofa de IL CAMPO DELLE LUCCIOLE, sono certo che vi sembrerà molto simile a quella di BALLIAMO SUL MONDO). Ma non mancano i colpi da maestro, gli spunti da numero 10 che il mediano Ligabue riesce spesso ad estrarre dalla sua chitarra magica.
Mettete il Cd nel vostro impianto stereo e fatevi trascinare dalla dolcezza di TI SENTO, dall'energia di TUTTI VOGLIONO VIAGGIARE IN PRIMA e di LIBERA USCITA e dalla malinconia di CHISSA' SE IN CIELO PASSANO GLI WHO.
Analizziamo i testi: Fuori Come Va? è un disco in cui emergono la malinconia, i ricordi del passato e dove il Liga afferma ancora una volta la volontà ad essere sempre se stesso; inoltre appare molto spesso nei testi del nuovo album il Cielo, forse a denotare una certa spiritualità dell'artista (il che, per altro, non sarebbe una novita... dobbiamo ricordare HAI UN MOMENTO DIO? oppure IL CIELO E' VUOTO O IL CIELO E' PIENO?).
Il lavoro dei musicisti della band si è fatto sempre più a servizio delle canzoni: pochi, pochissimi i soli dei chitarristi, le 12 track del cd sono pieni di fraseggi, di parti ritmiche ben sostenute (i 2 singoli ne sono una riprova) e di un'accurata ricerca di suoni. Cosa dire, insomma, di Fuori Come Va?? Bè, risulta alla fine un bel Cd, che ai Ligabuiani di vecchia data forse non dirà nulla di nuovo, ma che è di certo il giusto proseguo ad una carriera che da 12 anni vede il Liga lavorare con le sue 2 armi migliori: la testardaggine e l'onestà.

By Lino Castrovilli C.Castrovilli@tno.it

Per ulteriori info sul Liga e sull'ultimo cd vai al Sito Ufficiale del Liga



Aggiungi questa pagina al tuo socialnetwork o social bookmarking preferito
Facebook! OKNO Google! Live! MySpace! Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!

 

 

I 2 miracoli di Papa Francesco: accarezza una bambina e il tumore regredisce

Universinet.it - Salgono a due i miracoli di Papa Francesco....

 

Maturità 2017: tutte le materie

UNIVERSINET.IT - Maturità 2017 al via per  500mila rag...

 

Test Professioni Sanitarie Infermieristiche Riabilitazione

Universinet.it - Test di ammissione a Scienze Infermieristi...

 

Tampax alcolici: ecco chi ci ha provato e cosa gli è successo...

Universinet.it - Lei ha provato il tampax alcolico e ci racc...

 

Maturità 2105: sarà caccia al cellulare

Universinet.it - Dopo gli innumerevoli casi di fughe di noti...

film izle