La Francia boccia la legge contro il download p2p



UniversiNet.it - Il  testo di legge sulla protezione del diritto d'autore su internet, fortemente voluto dal presidente francese, che prevedeva, fra l'altro, la sospensione dell'accesso al web per chi scarica illegalmente musica e film, è stato silurato dal Parlamento francese, grazie ad un gruppo di deputati socialisti arrivati all'ultimo momento solo per votare.


In Aula oggi erano assenti molti deputati (in tutto sono 577), della maggioranza di destra, al momento del voto finale sulla legge, che era passata più volte fra Assemblea e Senato. Inoltre due di loro hanno votato con l'opposizione di sinistra, contribuendo alla bocciatura del testo per 21 voti contro 15.


Il governo cerca ora di minimizzare la sconfitta, e assicura che il testo "verrà sicuramente votato" dal Parlamento entro la fine del mese. Ma è la prima volta dal 1983 che un testo uscito da una commissione venga poi respinto in aula. E l'opposizione di sinistra esulta: "Il testo è morto politicamente, è una sconfitta di Nicolas Sarkozy".



Aggiungi questa pagina al tuo socialnetwork o social bookmarking preferito
Facebook! OKNO Google! Live! MySpace! Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!

 

 

I 2 miracoli di Papa Francesco: accarezza una bambina e il tumore regredisce

Universinet.it - Salgono a due i miracoli di Papa Francesco....

 

Maturità 2017: tutte le materie

UNIVERSINET.IT - Maturità 2017 al via per  500mila rag...

 

Test Professioni Sanitarie Infermieristiche Riabilitazione

Universinet.it - Test di ammissione a Scienze Infermieristi...

 

Tampax alcolici: ecco chi ci ha provato e cosa gli è successo...

Universinet.it - Lei ha provato il tampax alcolico e ci racc...

 

Maturità 2105: sarà caccia al cellulare

Universinet.it - Dopo gli innumerevoli casi di fughe di noti...

film izle