Power Ranger Rosso condannato a morte per tre omicidi

Ex Power Ranger Rosso Assassino
Ex Power Ranger Rosso Assassino

UniversiNet.it – Skylar Deleon, mitico Power Ranger Rosso per milioni di bambini, sarebbe stato condannato a morte per aver ucciso tre volte,  da un tribunale degli USA. Skylar aveva iniziato a recitare nella famosa serie giapponese a soli 14 anni, oggi 29enne, si sarebbe trasformato nella vita  in un feroce e gelido assassino. Da tre anni è recluso in un carcere californiano a Santa Ana con terribili accuse insieme a sua moglie, accusata di essere l’ispiratrice degli efferati delitti.

Tieniti Aggiornato! Iscriviti ora Gratis al Feed RSS
Tieniti Aggiornato! Iscriviti ora Gratis al Feed RSS
TRE OMICIDI – Avrebbe ucciso cinque anni fa un uomo e l’anno dopo affogato con la complicità della moglie duei milionari di Prescott, Thomas e Jackie Hawks. I due corpi non sono stati ancora ripescati. Deleon e la moglie hanno rubato uno Yacht da 500mila dollari alle loro vittime, e cercato di saccheggiare il conto corrente della coppia.
Henderson è chiusa in un altro carcere ed è già stata condannata nel 2006 a doppio ergastolo. Deleon è accusati di aver realizzato il terzo omicidio in Messico, dove ha rubato ,ad un uomo d’affari , 50mila dollari per poi sgozzarlo. Il procuratore dello Stato Tony Rackauckas ha chiesto la condanna a morte per Deleon.