Strong Bad arriva al suo terzo capitolo su Wii

Tieniti Aggiornato! Iscriviti ora Gratis al Feed RSS
Tieniti Aggiornato! Iscriviti ora Gratis al Feed RSS
Una volta i cartoni animati erano creati a mano partoriti dalle menti dei grandi studios americani o nipponici. Erano le avventure cartacee di supereroi o di personaggi dei manga ad ispirarne, dopo il meritato successo decretato dall’alto numero di lettori, una trasposizione animata che pian piano veniva esportata fino ad essere conosciuta in tutto il […]

UniversiNet.it

Una volta i cartoni animati erano creati a mano partoriti dalle menti dei grandi studios americani o nipponici. Erano le avventure cartacee di supereroi o di personaggi dei manga ad ispirarne, dopo il meritato successo decretato dall’alto numero di lettori, una trasposizione animata che pian piano veniva esportata fino ad essere conosciuta in tutto il mondo, guardiamo ad esempio prodotti come Dragon Ball apprezzati ovunque.
Ma il mondo cambia, lo sviluppo tecnologico si fa sentire fortemente anche in questo settore e molti “neofiti” si sono messi alla prova con i nuovi strumenti che il web regala per dar vita alle proprie creazioni, infatti chiunque può creare un cartone animato utilizzando Flash. Proprio grazie a questo strumento è nato Homestar Runner, la creatura di Matt Chapman che vede come protagonista Strong Bad, principale figura di 5 giochi disponibili per Wii.


Dopo l’uscita dei primi 2 intitolati rispettivamente Homestar Ruiner e Strong Badia The Free è in arrivo, acquistabile su Wiiware anche il terzo dei cinque capitoli disponibili in futuro per la console Nintendo che prende il titolo di Baddest of the Band. Il protagonista in questo episodio è particolarmente adirato perché scopre la sua Fun Machine misteriosamente distrutta e decide così di metter su un concorso per band.
Soltanto che scopre di non avere soldi, avendoli spesi per metter su il concorso, e decide quindi di partecipare lui stesso sabotando strumenti ed attrezzi degli altri partecipanti per raggiungere il sontuoso premio in denaro. Il nostro compito non sarà quindi quello di improvvisarci membri della band come nei vari rhythm game, ma di superare alcuni minigames per sabotare le esibizioni degli altri gruppi. Chi ama la serie animata troverà di sicuro la stessa atmosfera in questo nuovo titolo.