universita’ e musica: la nuova stagione iuc

Roma-Al via la nuova stagione della Istituzione Universitaria concerti: gli spettacoli, gli abbonamenti, i biglietti omaggio. In occasione dell’inaugurazione della cinquantanovesima stagione musicale dell’Istituzione Universitaria dei Concerti (IUC), l’11 e il 12 ottobre il maestro Nicola Piovani dirigerà i Solisti dell’Orchestra dell’Ara Coeli presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza. Il programma della serata prevede l’esecuzione di “Due cantate” (la “Cantata del Fiore” e la “Cantata del Buffo”), un lavoro scritto da Piovani con la collaborazione di Vincenzo Cerami, che ha aggiunto alle musiche versi che saranno recitati dall’attore napoletano Lello Arena. Il 25 ottobre Alexander Lonquich proporrà una serata dedicata a Schumann, mentre il 4 novembre Mario Brunello dirigerà l’Orchestra d’Archi Italiana.

Come per gli anni passati, la IUC ha deciso di rinnovare le convenzioni con le università di Roma, il che permetterà agli studenti universitari di usufruire di speciali convenzioni per assistere ai concerti della stagione.

La tessera di abbonamento per gli studenti ha un costo di 20 euro, mentre i giovani al di sotto dei 26 anni (ma non iscritti all’universitò) potranno sottoscrivere un abbonamento annuale al costo di 77 euro.
Ha aderito alle iniziative dello IUC anche l’ADISU (Azienda per il Diritto allo Studio Universitario), che offre 50 biglietti per ciascun concerto agli studenti muniti di tessera Adisu. L.M.