All' acquario di Genova i segreti delle Meduse



Meduse all'Acquario di GenovaUniversiNet.it - A partire da domani, l’“Acquario segreto”, un percorso che prevede oltre alla visita all’Acquario di Genova la visita al dietro le quinte, svela i misteri delle meduse aprendo la tappa dietro la nuova sala inaugurata lo scorso giugno e dedicata a questi antichi animali.

Un’ulteriore occasione per visitare in modo diverso e nuovo l’Acquario, scoprire cosa si nasconde dietro le vasche della struttura e conoscere i progetti di mantenimento e riproduzione in ambiente controllato di diverse specie di animali.

Grazie alla nuova tappa, il pubblico impara come funziona l’impianto di filtraggio e disinfezione che consente di mantenere le caratteristiche fisico-chimiche, biologiche e di circolazione dell’acqua necessarie alla vita e al benessere di questi organismi marini così delicati; scopre inoltre come vengono riprodotte le diverse specie di meduse ospiti della vasche espositive.

Il retro della sala è sede di alcune vasche curatoriali che costituiscono la nursery delle diverse specie di meduse, dove gli animali crescono fino al raggiungimento delle dimensioni adatte alla vasca espositiva e dove si effettua la quarantena e profilassi degli animali in arrivo dall’esterno o la cura degli esemplari malati.

Questa area si trova dietro la sala delle meduse inaugurata lo scorso giugno: collocata su 70 metri quadri al secondo piano del percorso di visita, la sala si compone di nove vasche cheCassiopea sp., Aurelia aurita, Chrysaora melanaster, Cothyloriza tubercolata, Phyllorhiza punctata. Della specie Aurelia aurita in particolare è possibile osservare i diversi stadi del ciclo riproduttivo (polipo – efira – medusa).
ospitano diverse specie, tra le quali

Le meduse ospiti dell’Acquario di Genova vengono cibate due volte al giorno con Artemia (piccoli gamberetti), fatta eccezione per la Cassiopea sp. che mangia una sola volta al giorno o a giorni alterni. Tutte le specie ospiti vengono riprodotte all’interno della struttura.

L’arricchimento del percorso “Acquario segreto” risponde alla missione dell’Acquario di Genova, da sempre impegnato a sensibilizzare ed educare il grande pubblico alla conservazione, alla gestione e all’uso responsabile degli ambienti acquatici.

L’“Acquario segreto” è uno dei percorsi di visita ideati dall’Acquario di Genova per consentire al pubblico di immergersi nel mondo Costa Edutainment e riscoprire tutti i segreti e le curiosità di un luogo che non finisce mai di sorprendere ed emozionare, ma anche di educare al rispetto della natura.

È uno speciale percorso che, con un esperto al fianco, consente di scoprire la più grande esposizione di biodiversità acquatica in Europa, integrando la visita tradizionale della struttura.

Oltre alla nuova tappa, il percorso comprende la proiezione di un video sul funzionamento dell’Acquario, la visita al laboratorio dove vengono illustrate le modalità di allevamento del plancton (con successiva visione di meduse e artemie tramite stereomicroscopio), la salita sul tetto per osservare la vasca dei delfini dall’alto con le due vasche curatoriali accanto alla vasca espositiva, la visita all’area sulla Nave Blu che comprende una piccola cucina dove viene illustrato come si prepara il cibo per gli ospiti delle vasche e un’area curatoriale dedicata ad anfibi e rettili, pesci tropicali e allevamento di piante acquatiche, nonché accoglienza di specie sequestrate dal Corpo Forestale dello Stato ed affidate all’Acquario.

Il percorso “Acquario segreto” è accessibile nei fine settimana durante tutto l’anno con orari diversi secondo la stagione. Per il prossimo weekend, le partenze avvengono alle ore 11 e alle ore 14.30. Da ottobre a dicembre, è prevista la sola partenza delle ore 14.30. Per verificare gli orari durante il corso dell’anno, è sempre utile consultare il sito www.acquariodigenova.it.

Il biglietto è acquistabile presso la biglietteria dell’Acquario, attraverso il sito www.acquariodigenova.it o tramite prenotazione presso Incoming Liguria (tel. 010/2345.666), al costo di 20 Euro per gli adulti, 12 Euro per i ragazzi (4-12 anni), 19 Euro ridotti (militari, senior oltre 65, invalidi).

Il percorso ha una durata di 90 minuti più visita libera alla struttura e prevede la partecipazione di un massimo di 25 persone alla volta.

L’“Acquario segreto” in cifre


Consumi settimanali di cibo per gli animali ospiti dell’Acquario di Genova:

  • pesce (aringa, sgombri, naselli, capelin, ecc.):
    • 770 kg (310 kg per pesci, 460 kg per mammiferi e uccelli)

  • frutta e verdura fresca: 70 kg

  • Artemia: 2 kg

  • carne per coccodrilli: 4 kg

  • nettare per i colibrì: 1,2 kg

  • insetti per colibrì, anfibi e rettili: 7.000 drosofile
        • 1.150 grilli

        • 115 tarme



Aggiungi questa pagina al tuo socialnetwork o social bookmarking preferito
Facebook! OKNO Google! Live! MySpace! Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!

 

 

I 2 miracoli di Papa Francesco: accarezza una bambina e il tumore regredisce

Universinet.it - Salgono a due i miracoli di Papa Francesco....

 

Maturità 2017: tutte le materie

UNIVERSINET.IT - Maturità 2017 al via per  500mila rag...

 

Test Professioni Sanitarie Infermieristiche Riabilitazione

Universinet.it - Test di ammissione a Scienze Infermieristi...

 

Tampax alcolici: ecco chi ci ha provato e cosa gli è successo...

Universinet.it - Lei ha provato il tampax alcolico e ci racc...

 

Maturità 2105: sarà caccia al cellulare

Universinet.it - Dopo gli innumerevoli casi di fughe di noti...

film izle