alberghi low cost in italia e all'estero: prenota qui



ALBERGHI LOW COST IN ITALIA E ALL'ESTERO: ECCO COME TROVARLI
ITALIA - Se cerchi un Hotel con il miglior rapporto qualità prezzo, da oggi con Universinet e Venere.com il leader nel settore degli Hotel al miglior prezzo puoi prenotare subito il tuo hotel e vedere la sua collocazione e le sue stanze sul web.
Prenotazione hotelHotel, bed and breakfast, apartment-venere.com
I voli low cost continuano a crescere e le compagnie aeree sono ormai concorrenti dirette dei tour operator tant'è che, nei viaggi a medio-corto raggio, la fanno ormai da padrone. «Oggi - dice Carmine Prencipe, ricercatore di Mkt - Ryanair ed easyJet detengono da sole in Italia l'11% del traffico aereo, più un 6% suddiviso tra gli altri vettori». E in ottobre i voli a basso costo hanno registrato in Italia una crescita dell'8%, secondo l'Oag.

Nel 2004 - sottolinea l'Enac - i passeggeri low cost in Italia sono stati poco più di 6,5 milioni, e il sorpasso sui tour operator è prossimo. Nel nostro Paese, secondo Mkt, operano una ventina di compagnie. Solo quest'inverno è prevista una crescita dell'offerta di posti del 10%, mentre entro il prossimo anno saranno una cinquantina i nuovi collegamenti. Il giro d'affari delle linee aeree a basso costo è stimabile oggi intorno ai 700 milioni di euro.

Gli scali vanno a caccia di low cost, che si sono dimostrate un moltiplicatore straordinario del giro d'affari degli aeroporti, soprattutto di quelli minori. All'Enac citano il caso di Ciampino (+50% circa il traffico 2004).
«E ora una nuova low cost come Blu-express.com - dichiara il vicesindaco di Roma, Mariapia Garavaglia - arricchisce il turismo capitolino. Roma ha potuto fare fronte alla crisi anche grazie alle low cost».

Con le compagnie a basso costo il turista può oggi programmare un intero viaggio. Una sfida aperta ai tour operator (entro il 2010 la quota dei viaggi organizzati in Europa calerà dal 45 al 35%) che si intreccia con il boom del turismo via Internet (e i siti web sono il punto di forza dei low cost). È probabile che i low cost prenderanno sempre di più il posto dei charter.

Per Hapag Lloyd (che sta aumentando l'offerta del 37% sull'Italia) l'8% dei passeggeri prenota un hotel dal suo sito; il vettore tedesco fa capo al Gruppo Tui, e dal 20 novembre partirà in Italia il portale di vendita on line Tui.it , proponendo tutta l'offerta turistica dei marchi del gruppo (hotel, villaggi, voli, autonoleggio).
Le compagnie sono in pieno sviluppo: Myair punta sulla Puglia, blu-express.com lancia voli da Roma-Fiumicino a Milano-Malpensa (9,99 euro), seguiranno Nizza, Grenoble, Monaco di Baviera e Vienna. Wind Jet punta su Russia, Francia e Spagna. Germanwings lancerà nuove rotte con la Germania, ed easyJet varerà 5 nuove rotte dall'Italia verso Londra, Parigi, Atene, Madrid e Malaga.



Aggiungi questa pagina al tuo socialnetwork o social bookmarking preferito
Facebook! OKNO Google! Live! MySpace! Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!

 

 

I 2 miracoli di Papa Francesco: accarezza una bambina e il tumore regredisce

Universinet.it - Salgono a due i miracoli di Papa Francesco....

 

Maturità 2017: tutte le materie

UNIVERSINET.IT - Maturità 2017 al via per  500mila rag...

 

Test Professioni Sanitarie Infermieristiche Riabilitazione

Universinet.it - Test di ammissione a Scienze Infermieristi...

 

Tampax alcolici: ecco chi ci ha provato e cosa gli è successo...

Universinet.it - Lei ha provato il tampax alcolico e ci racc...

 

Maturità 2105: sarà caccia al cellulare

Universinet.it - Dopo gli innumerevoli casi di fughe di noti...

film izle