waterwall: a teatro acrobazie e danza

Al Teatro Sistina una nuova ed inedita versione di Waterwall, lo spettacolo acquatico che ha più successo nel mondo. In anteprima per la stagione 2002.2003, il Teatro Sistina presenta una nuova ed inedita versione di Waterwall lo spettacolo acquatico che lo scorso hanno suscitò, con i suoi ballerini atleti e la sua cascata d’acqua alta 4 mt, grandissimo interesseda parte del pubblico e della stampa.

Per questa nuova edizione il coreografo ed ideatore Ivan Manzoni ha completamente ridisegnato i giochi acrobatici e coreografici dei dieci ballerini tutti italiani proponendo una versione molto più acrobatica e mozzafiato non disdegnando anche alcune soluzioni umoristiche che rendono lo spettacolo appetibile e fruibile da ogni tipo di pubblico.

Il palco del Sistina ritroverà l’imponente costruzione che dà vita agli scivoli ed alla cascata d’acqua che, con un salto di 4 metri, formano la scenografia di questo particolarissimo e applauditissimo spettacolo.Gli acrobati ballerini utilizzano per la loro esibizione imbracature, corde elastiche, altalene, muovendosi sotto il potente flusso d’acqua, che diventerà sempre più una fragorosa ed impetuosa cascata rendendo, insieme ai giochi di luce e d’ombre e all’ebbrezza dell’altezza, lo spettacolo vertiginoso e assolutamente unico.
Gli spettacoli a Roma al Teatro Sistina sono previsti da martedì 10 a sabato 14 alle ore 21,00.

Prossime date: dal 5 al 10 novembre al Teatro delle Celebrazioni di Bologna, il 16 e il 17 novembre al Teatro Team di Bari.