La vetta piu’ alta di Ardito Desio

Il commosso ricordo dello scienziato esploratore

zambaldi alpinista
zambaldi alpinista

ROMA – Ardito Desio, il geologo ed esploratore al quale e’ legata la conquista italiana del K2. Era nato a Palmanova nel 1897. L’esploratore aveva compiuto 104 anni lo scorso 18 aprile. Il 23 luglio si era fratturato un femore mentre era in villeggiatura ad Orbetello ed era stato operato a Roma, superando l’intervento senza problemi.
”Vittoria alla data del 31 luglio, tutto bene. Tutti al campo base. Desio. Con questo breve messaggio, il 3 agosto del 1954 tutto il mondo venne a sapere che per la prima volta l’uomo aveva raggiunto la vetta del K2, la seconda montagna piu’ alta del mondo, scalata dagli italiani Lino Lacedelli e Achille Compagnoni. Artefice dell’impresa , che molti avevano prevista destinata al fallimento, un uomo di 57 anni, Ardito Desio.

Lo avevamo incontrato in occasione della festa per i suoi meravigliosi 104 anni, ci mancherai Ardito.

Nella foto Ardito Sappada Plodn