geologia – chimica generale e inorganica

Caratteri generali: nel programma di chimica sono compresi tutti gli argomenti necessari per avere un panorama completo delle diverse applicazioni di questa disciplina: composizione della materia, stechiometria, proprietà dei gas, energia e termochimica, i legami chimici, soluzioni e ph, elettrochimica, chimica dei principali elementi, chimica nucleare, chimica inorganica.

Chimica generale e inorganica con elementi di organica
(proff. Mario Manassero e Luigi Garlaschelli)

E' un esame del primo anno che prevede molte applicazione nelle scienze della terra di particolare importanza come la fossilizzazione, la sedimentazione, la morfologia dei cristalli, per questo è propedeutico a Paleontologia e Mineralogia.

Libri di testo: P. W. Atkins, Chimica generale . È un ottimo testo con il quale preparare l'esame perché è ricco di esercizi (alcuni già svolti) con relative soluzioni e il linguaggio utilizzato permette di comprendere argomenti particolarmente difficili. Molto utili e ben fatti sono gli schemi riassuntivi e le figure che affiancano il testi. Tempo: almeno un mese, poiché una buona preparazione richiede lo svolgimento di numerosi esercizi (soprattutto per lo scritto).

All'appello: l'esame comprende una prova scritta che condiziona poi quella orale. Lo scritto è composto da una parte obbligatoria con quattro problemi di stechiometria e nomenclature, e da una parte facoltativa sulle strutture molecolari; quest'ultima viene comunque chiesta all'orale qualora venga omessa allo scritto. All'orale, solitamente, vengono poste tre o quattro domande che coprono quasi tutto il programma; molto importanti sono i collegamenti tra argomenti diversi: questa capacità determina l'esito di tutto l'esame.


Consigli del docente: seguire le lezioni e studiare sugli appunti in modo progressivo.

Difficoltà: 7.

Gradimento: 8.

Numero iscritti per appello: 70-80.

Percentuale promossi: 80%.

Numero appelli in un anno: 12, a febbraio ci sono due date.

Costo totale: lire 150mila.

Totale pagine: 240.






[Torna alla homepage di SCIENZE]



Exit mobile version