master in cultura europea

Roma- A Roma Tre introdotto il master in cultura europea del lavoro, territorio e continuità educative Obiettivi: contribuire al diffondersi nelle scuole (o all’interno di altre strutture interessate ai processi sociali e della formazione) di una cultura europeistica che, superando residui impropri di impostazioni nazionalistiche, pure radicandosi nel territorio sostenga i processi fattuali di unificazione, concorra a stabilire condizioni favorevoli per una prospettiva che eviti ogni nazionalismo continentale, posizioni le prospettive più attuali raggiunte dai membri dell’Unione Europea e dai loro esperti, anche in fatto di politiche scolastiche e del lavoro.
Titolo richiesto: qualsiasi diploma di laurea, della durata minima di quattro anni, conseguito presso università italiane o straniere.
Costo:Euro 361,52 pari a L. 700.000
Numero massimo di iscritti: 600
Impegno richiesto: 250 ore
Crediti assegnati: 10
Durata: 12 mesi
Adempimenti richiesti: studio di dodici unità didattiche, svolgimento delle prove intermedie, partecipazione agli incontri da effettuarsi presso la sede del corso.
Verifica finale: prova scritta.
La domanda d'iscrizione va presentata entro il 20 dicembre 2001

Per informazioni: Corso di perfezionamento in Cultura europea del lavoro, territorio e continuità scolastiche – Dipartimento di Scienze dell’Educazione, via dei Mille 23 – 00185 Roma – tel.0644702213 – fax 0644703879 – posta elettronica: m.luchetti@uniroma3 .
Per scaricare il bando: Università Roma Tre

Copyright RAM Multimedia srl 2017-2018. Riproduzione riservata