El Alamein: scoperte 200 nuove foto della battaglia

Trincea al passo del cammello
Trincea al passo del cammello

UniversiNet.it -Ricercatori del Dipartimento di Geografia dell’Università di Padova, guidati dal prof. Aldino Bondesan, hanno scoperto negli archivi dell’Ufficio Storico dell’Aeronautica più di 200 foto aeree della battaglia di El Alamein, con la dislocazione di migliaia di mezzi, cannoni, campi minati, fili spinati, depositi e piste. E’ un rilievo italiano (i tedeschi pare non ne avessero fatti) prima della battaglia di Alam Halfa.

Si tratta del primo documento del genere (fino ad oggi non era mai stato scoperto o pubblicato) che viene studiato scientificamente. I ricercatori dell’Università di Padova stanno verificando tutte le foto e costituendo un Sistema Informativo Geografico sul fronte della battaglia.

Il Dipartimento di Geografia dell’Ateneo patavino, che ha promosso il Progetto El Alamein con il Ministero della Difesa, ha scoperto inoltre col satellite centinaia di postazioni difensive nel deserto lungo un fronte di oltre 80 km.

Tieniti Aggiornato! Iscriviti ora Gratis al Feed RSS
Tieniti Aggiornato! Iscriviti ora Gratis al Feed RSS
Sabato prossimo 25 ottobre si terrà al Sacrario di El Alamein in Egitto una cerimonia alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, con una Lectio Magistralis di Arrigo Petacco. Nell’occasione verranno presentati al Presidente della Repubblica i primi risultati di questa ricerca e presentata anche una mostra fotografica, organizzata presso il Sacrario dall’Università di Padova e dal Ministero della Difesa, sempre nell’ambito del progetto Progetto El Alamein.