L’Africa Romana: convegno Internazionale

africa romana
africa romana

(universinet.it) – Il convegno sarà dedicato al tema I luoghi e le forme dei mestieri e della produzione nelle province africane, con riferimento agli aspetti economici, ai salari, agli aspetti artistici e artigianali, alle tecniche, agli strumenti di lavoro, alle associazioni professionali, agli edifici degli impianti produttivi inseriti nell’urbanistica delle città.

Il Dipartimento di Storia ed il Centro di Studi Interdisciplinari sulle Province Romane dell’Università degli Studi di Sassari, con il patrocinio dell’Association Internationale d’Épigraphie Grecque et Latine e dell’Istituto Italiano per l’Africa e per l’Oriente e con il contributo del dell’Assessorato agli Affari Generali della Regione Autonoma della Sardegna e della Fondazione Banco di Sardegna, organizzano il diciottesimo Convegno internazionale di studi su “L’Africa Romana”, che si svolgerà ad Olbia in Sardegna tra giovedì 11 e domenica 14 dicembre 2008 e sarà dedicato al tema I luoghi e le forme dei mestieri e della produzione nelle province africane, con riferimento agli aspetti economici, ai salari, agli aspetti artistici e artigianali, alle tecniche, agli strumenti di lavoro, alle associazioni professionali, agli edifici degli impianti produttivi inseriti nell’urbanistica delle città.

Per quanto riguarda i materiali archeologici, non si accetteranno contributi relativi al consumo, ma solo agli aspetti della produzione.

L’incontro si articolerà come di consueto in tre giornate di lavori, con relazioni e comunicazioni, alle quali seguirà il dibattito. In occasione del Convegno sono in programma alcune escursioni, presentazioni di volumi, mostre ed esposizioni.

Si informano gli studiosi interessati che le adesioni debbono essere inviate entro e non oltre il mese di giugno al Dipartimento di Storia – Università degli Studi di Sassari, Viale Umberto 52 – I – 07100 SASSARI, con il titolo dell’eventuale comunicazione (079 2065241-
africaromana@uniss.it).