Napolitano ai ricercatori: vi aiuterò!

Napolitano con i ricercatori
Napolitano con i ricercatori

UniversiNet.it – E’ quasi tenero, fa tenerezza vedere e sentire un Presidente della Repubblica come Giorgio Napolitano rivolgersi ai Ricercatori di Padova con le lacrime agli occhi, quasi parlasse ai suoi nipotini. Cerca di rassicurarli ma è perfettamente consapevole dei limiti del suo operare ma vuole comunque aiutarli in qualche modo: «Ce la metterò tutta, spero che il tema della ricerca – ha spiegato il Capo dello Stato – sia affrontato con un po’ di ragionevolezza». Quella che sulla scuola non c’è stata, quei tagli che rischiano di travolgere anche l’Università e che Berlusconi tenta di mascherare come riforma per «ridurre le spese inutili, il baronato, il numero dei corsi».