master in politiche culturali europee

NAPOLI – MASTER IN POLITICHE CULTURALI EUROPEE. Il Master intende formare 24 figure professionali in grado di elaborare e gestire una strategia di politica culturale in ambito europeo. * Livello: 1
* Facoltà: Lettere e Filosofia
* Note: La graduatoria sarà pubblicata il 07.12.06
* Struttura responsabile: Dipartimento di Filosofia “A. Aliotta”
* N° posti: 24
* Costo: € 1.600,00
* Durata: 12 mesi
* Titoli per l'ammissione: vedi art. 6 del bando
* Bando: M3551.pdf
* Scadenza domande: scaduto 06/11/2006 ore 12.00
* Decreto di istituzione: DR3551.pdf
* Regolamento: RgM3551.pdf
* Graduatorie: G3551.pdf
* Obiettivi: Il Master intende formare 24 figure professionali in grado di elaborare e gestire una strategia di politica culturale in ambito europeo. La Convenzione stipulata tra l’Università Federico II e l’Institut fur Kulturelle Infrastruktur Sachsen (European Network of Arts’ Management Studies)/Universitat di GÃrlitz/Zittau, prevede la compartecipazione delle due istituzioni convenzionate alle attività didattiche e formative. L’obiettivo del progetto è quello di formare professionalità di alto livello che ad una solida preparazione umanistica associano una capacità tecnica/gestionale ed economica/giuridica.
* Svolgimento attività formative e verifiche: Il Corso è strutturato in 2 semestri, il 1° da svolgersi a Napoli presso la Federico II, il secondo a Garlitz e presso le sedi dell'UE delegate alla gestione dei Beni Culturali. Nel 1° semestre sono previste 8 settimane di lezioni frontali e apprendimento guidato, 8 settimane di tirocinio presso Istituzioni Culturali della regione Campania e aziende, cooperative… che operano nell'ambito dei beni culturali. Il 2° semestre ha identica partizione in fasi con 8 settimane di lezioni frontali e apprendimento guidato; 8 settimane di tirocinio presso Istituzioni culturali e imprese, studi, consorzi… La verifica finale è prevista a Napoli con commissione italo/tedesca che giudicherà il progetto presentato individualmente dal candidato.
* Presenza e impegno orario: Il numero totale di ore è 1500. La frequenza è obbligatoria. Per comprovati motivi potrà essere tollerata un'assenza alle attività formative non superiore al 20%.