Riforma Università approvata oggi

La riforma dell' Università
Mariastella Gelmini

UniversiNet.it – La riforma universitaria sarà esaminata dal Consiglio dei ministri che si terrà a Roma oggi. Il ministro Gelmini ha ribadito “Teniamo particolarmente a questa riforma organica dell’università perché favorirà innanzitutto i ricercatori: rimanere tali fino a 60 anni non è giusto. Nel disegno di legge si introduce un articolo, destinato a suscitare molte polemiche,  che prevederà per i ricercatori che venga rinnovato il contratto solo per un periodo limitato, poidovranno necessariamente approdare alla carriera di docenti associati. Se non ci riusciranno saranno costretti ad abbandonare l’Università.

Il Governo vuole marcare con questa riforma una linea di novità rispetto alle modalità di finanziamento attuali: “Basta con i contributi a pioggia –  è giunto il momento di assegnare le risorse dello Stato attraverso i risultati”