Bonus Sardegna

Bonus Sardegna 2011
Bonus Sardegna 2011

Universinet.it Come richiedere il Bonus Sardo Vacanza di 90 euro. Per cercare di aiutare i turisti che vorranno recarsi in Sardegna per le loro vacanze nonostante l’incredibile aumento delle tariffe dei traghetti, l presidente della Regione, Ugo Cappellacci, ha annunciato lo stanziamento di 2 milioni di euro per il “sardo-bonus” vacanze. La Regione Sardegna, a tutti i turisti che verranno nell’Isola in nave dal 2  maggio al 3 luglio , riconoscerà il Bonus Sardo Vacanza di 90 euro per almeno 3 persone e di 60 euro per 2 persone. Sarà sufficiente presentare i documenti di viaggio e di soggiorno attestanti almeno 3 notti di pernottamento. Informazioni presso i desk attrezzati nei porti della Sardegna. Vi saranno riborsati al vostro rientro a casa. Ecco come richiedere il rimborso dei 90 Euro.

Istruzioni per avere il “Sardo-Bonus” il rimborso da 60 a 90 euro:

Bonus Sardegna 2011 IstruzioniCLICCA QUI PER SCARICARE LE ISTRUZIONI SUL BONUS SARDEGNA ED AVERE IL RIMBORSO

I soldi, stanziati dall’assessorato regionale del Turismo e dall’agenzia Sardegna promozione, si trasformeranno in un ulteriore bonus da 60 a 90 euro per i cittadini dell’Ue che si recheranno sull’isola con le navi Saremar nel periodo compreso tra il 2 maggio e il 3 luglio. “Abbiamo il dovere – ha chiarito Cappellacci – di tutelare sia il diritto alla libertà di circolazione dei singoli cittadini, sia il diritto di un’intera isola a non vedere ingiustamente compresse le proprie possibilità di sviluppo e, poiché dinanzi a situazioni straordinarie occorrono rimedi straordinari, andremo avanti nella direzione indicata”.  

Bonus Vacanze Sardegna 2011

“La comunicazione dell’Assessore Crisponi della Regione Sardegna
agli operatori del settore

Cari Colleghi,
come ormai noto nell’ambito dell’azione di contrasto alla problematica del trasporto marittimo, l’Assessorato del Turismo ha attivato il Bonus Vacanze, che tanto interesse ha destato nel comparto,destinato ai i turisti che verranno in nave e soggiorneranno nelle strutture ricettive classificate almeno tre notti nei mesi di maggio e giugno p.v.  Al fine di un’ampia diffusione presso i Vostri ospiti e clienti, rimettiamo in allegato l’apposita locandina (da stampare ed esporre nelle strutture)  e le informazioni necessarie per ogni utile  supporto all’ iniziativa.
Gli uffici dell’Assessorato e dell’Agenzia Governativa Sardegna Promozione sono a disposizione per ogni chiarimento.
Nel porgervi il mio personale ringraziamento per la Vostra importante collaborazione, invio cordialità.

Luigi Crisponi
Assessore del Turismo”

Bonus Sardegna 2011