master in chirurgia oftalmoplastica

NAPOLI – MASTER IN CHIRURGIA OFTALMOPLASTICA. Il Master è rivolto agli Specialisti in Oftalmologia che desiderano approfondire le proprie conoscenze nell’ambito dell’oftalmoplastica. * Livello: 2
* Facoltà: Medicina e Chirurgia
* Note: Per la pubblicazione della graduatoria vedi art. 8 del bando di ammissione
* Struttura responsabile: Dipartimento di Scienze Oftalmologiche
* N° posti: 3
* Costo: € 5.000,00
* Durata: 1 anno accademico
* Titoli per l'ammissione: vedi art. 3 del bando
* Bando: M3602_06.pdf
* Scadenza domande: scaduto 30/11/2006 ore 16.30
* Decreto di istituzione: DR3602.pdf
* Regolamento: Rg3602.pdf
* Obiettivi: Il Master è rivolto agli Specialisti in Oftalmologia che desiderano approfondire le proprie conoscenze nell’ambito dell’oftalmoplastica e che intendono svolgere la propria attività lavorativa sia presso strutture pubbliche che in ambito privato. Durante il corso saranno valutate tutte le patologie inerenti all’oftalmoplastica che richiedono un trattamento chirurgico. Nel tirocinio pratico, i corsisti potranno seguire e partecipare ad interventi chirurgici. In tal modo si consentirà ad oftalmologi, di acquisire una preparazione culturale e pratica in questo settore specifico della propria specialità.
* Svolgimento attività formative e verifiche: La didattica prevista per il corso sarà di tipo attivo. Sono previste lezioni di tipo frontale, in modo tale da poter sviluppare e discutere delle varie problematiche che interessano l’oftalmoplastica e testimonianze degli esperti, che presenteranno ai partecipanti le loro esperienze nel settore. L’attività di tirocinio ed addestramento con i docenti prevede un impegno di 1000 ore. impegnando i partecipanti al corso come supporto all'attività clinica e chirurgica. La prova finale consisterà nella redazione e nella discussione di un elaborato, individuale o di gruppo, di natura teorico-applicativa, sulle varie tecniche apprese durante il corso.
* Presenza e impegno orario: Il Master avrà la durata di un anno accademico. L’impegno giornaliero sarà di almeno 5 ore, comprensivo di tutte le attività didattiche previste. La frequenza all’attività didattica prevederà un impegno complessivo di 500 ore, che saranno certificate, e sarà consentita una percentuale di assenza non superiore al 20%.

Exit mobile version