master in ingegneria sanitaria e ambientale

NAPOLI – MASTER IN INGEGNERIA SANITARIA E AMBIENTALE: CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI E BONIFICA DEI SITI CONTAMINATI.Il Master mira a formare ingegneri esperti nei problemi inerenti la protezione e il risanamento della qualità ambientale. * Livello: 2
* Facoltà: Ingegneria
* Note: Bando in preparazione
* Struttura responsabile: Dipartimento di Ingegneria Idraulica ed Ambientale
* Durata: 2 anni accademici
* Titoli per l'ammissione: Laurea in Ingegneria o Architettura di durata quinquennale o di diploma di laurea specialistica in Ingegneria o Architettura, conseguito in uno degli Stati membri dell’Unione Europea.
* Decreto di istituzione:
* Obiettivi: Il Master mira a formare ingegneri esperti nei problemi inerenti la protezione e il risanamento della qualità ambientale. Obiettivo del corso è la preparazione professionale di esperti che abbiano: familiarità con le metodologie di indagine scientifica; ampie conoscenze di base nell'ambito delle discipline ingegneristiche; una solida cultura nel campo delle tecniche di risanamento ambientale.
* Svolgimento attività formative e verifiche: Per ciascun insegnamento sono previste lezioni frontali, esercitazioni e attività di laboratorio. Al termine di ciascun insegnamento è previsto lo svolgimento di una prova orale di accertamento del profitto. Il titolo di studi è conferito a seguito della prova finale consistente nella discussione di una relazione scritta sui risultati conseguiti nell'attività assegnata da un'apposita Commissione. Per accedere alla prova finale lo studente deve aver acquisito tutti i CFU previsti nel corso di master, meno quelli previsti per la prova stessa.
* Presenza e impegno orario: La frequenza è prevista in una mattina e due pomeriggi a settimana, per un totale di circa 10 ore/settimana, e dovrà essere non inferiore all’80% del numero complessivo di ore di insegnamento impartite, tra lezioni frontali, esercitazioni e laboratorio.

Exit mobile version