Amanda Knox: processo annullato

Annullato il processo
Annullato il processo

Universinet.it – Delitto di Meredith Kercher, la giovane britannica uccisa all’UNiversità di Perugia nella notte di Halloween del 2007. I giovani accusati, Raffaele Sollecito e Amanda Knox, dovranno comparire nuovamente davanti al Tribunale, ma questa volta davanti alla Corte d’assise d’appello di Firenze perché a Perugia c’è un solo collegio di corte d’assise.

Tutti i principali siti del mondo aprono con la notizia. Di certo sembra difficile che gli Stati Uniti facciano rientrare in Italia la loro cittadina Amanda Knox. Annullata sentenza di assoluzione di secondo grado che, sulla base di un’articolata perizia tecnica, aveva assolto i due ragazzi indicati dall’accusa come gli autori del delitto in complicità con l’ivoriano Rudy Guede.
Amanda Knox, che ha seguito le fasi finali del processo dalla sua casa di Seattle, in America, ha detto al proprio avvocato: «Continuano a non credermi»